domenica 29 dicembre 2013

l'intelligenza animale

di rapidi  passi cediamo il fruscio
al bosco.
Di orme rese fugaci dall'ombra
cerchiamo l'interezza.
All'intelligenza animale affidiamo
la compattezza del corpo.

sabato 28 dicembre 2013

solstice d'hiver

la lune de  la mi-automne
ouvre le pas au talent de 
l'hiver qui fait courir le monde.
Solstice d'hiver.
jim dine

venerdì 20 dicembre 2013

armonia

armonia, ecco la pagina senza nome
che  scrivono i soccorritori
dell'ulivo,
ci vuole dolcezza per l'apprendistato
e anima lieve, perchè così
vanno le cose del mondo.

giovedì 5 dicembre 2013

a miriadi

origina da me quel virgulto 
che crea relazioni,
ha informazioni per gli Udenti.
A prima vista non ci sarebbero
dubbi se la vita dipendesse da lui.
A miriadi.

mercoledì 4 dicembre 2013

Il solstizio d'inverno


" Ieri era corto, oggi lungo.
Il dharma del  buddhismo non può
essere nè compreso nè pensato.
Anche se tutte le considerazioni
finiscono, come progredire?
Là dove incontro gli altri
auguro loro: Buon Anno".
Dogen

lunedì 2 dicembre 2013

solstizio

la luna della metà d'autunno
cede il passo al talento dell'inverno
che fa correre il mondo.
Solstizio d'inverno

lunedì 25 novembre 2013

si frantuma

perchè si macerano le foglie
nel fondo oscuro del bosco
e si frantuma la corteccia
dell'albero?
Il nesso con  le ali del colibrì
è  un'ombra che ritorna dal
passato e lo ridefinisce.

mercoledì 20 novembre 2013

fraseggi

ogni volta che mi dedico a te
vedo me, pensieri, sentimenti,
emozioni, seguo solo i fraseggi
dei merli che  illuminano
la mia confusione.

martedì 19 novembre 2013

intendi?

sussurrami lieto fraseggi, mostrami
il lato oscuro della foglia, la prendo
tra le dita e dalle nervature esce
lo scheletro del bosco che ride. Intendi?

mercoledì 9 ottobre 2013

confidenza

nuovi viticci nella foresta
degli uomini
superano le tracce delle prede.
Hanno camminato a lungo
prima di trovare la confidenza
nel cuore.

martedì 8 ottobre 2013

l'aria

mistero della letteratura  vivente,
amore reale che  incoraggi
l'aria
a distribuire i pollini, io ti credo.

mercoledì 18 settembre 2013

le mani aperte

otto nella sera sono le mani aperte
di Brahma,
volano  nell'aria alla ricerca
delle collane trasfigurate.
Le rincorrono migliaia
di bastoncini di betulla in forma
di capanna volante. Vedo te
attraverso il mondo
e ti ricompongo.

soffre

cadono foglie tranquille.
Il resto del mondo scompare
nella separazione delle distanze.
Nonostante tutto soffre il bruco.

sabato 7 settembre 2013

alighiero e boetti [2]

« Quel che la biro rappresenta (rappresentava) per un occidentale, per un afghano è il ricamo, che come una memoria sovraindividuale reca in sé parti della biografia collettiva. »
 J. C. Amman, "Dare tempo al tempo"


la forza

alighiero e boetti

mettere al mondo il mondo

sabato 24 agosto 2013

polverizza la pietra

acqua ardente polverizza la pietra
con deflagrazioni di scintille
fiere. Chiedi per me un ricordo
pieno di luce.

sabato 17 agosto 2013

narici

riprendo possesso delle mie  narici
come un esploratore perplesso
che sonda la galleria del vento
con la terra sotto i piedi
che cambia colore.
[l'inverno che fa correre il mondo]

mercoledì 14 agosto 2013

come pannocchie

il profilo della città si immerge
e sprofonda nel calore.Negli occhi
ghirlande di segreti appassiti
come pannocchie.
[ l'inverno che fa correre il mondo]

mercoledì 31 luglio 2013

come gocce

solo con te il viaggio sarà  lieve,
benedetto il dono della paura
che riconnette alla terra, come
gocce che imperlano le ciglia.

foglie

..................e soffrendo  macina foglie  e foglie
nella sua perdita di illusioni.

martedì 21 maggio 2013

promesse

promisero nell'ombra di seguire
il percorso
dei rami sottili,
come piccole tracce. Nel bosco
mulinelli d'aria sono conoscenze
sensoriali
per l'apprendimento dei segni. 
Così vanno le promesse del mondo.    

                                                        

martedì 14 maggio 2013

disgelo

baciate dalla sorte vagano greggi
per contrafforti.
Il grano porta con sè la nostalgia
del disgelo. Camminiamo
sedando il sussulto.

power

le poesie che ho pubblicato negli ultimi tempi appartengono a una raccolta dal titolo " L'inverno che fa correre il mondo "

martedì 7 maggio 2013

caccia

dall'avamposto più impervio lottano
per  sottrarsi alla caccia.
Erigono letti  con foglie
di betulla per il riposo dei morti.
Il carminio delle bacche tinge i volti.

venerdì 3 maggio 2013

la notte

la notte cruda si risveglia     
ed è abbagliante nel suo sapore.
Dimostrami di  esistere così che possa
toccarti,
per una volta intatto, dimenticando
l'inverno che fa correre il mondo.

promenade

http://mayumiotero.com/

giovedì 2 maggio 2013

mercoledì 1 maggio 2013

oggi

oggi preme sulla diga del ventre
una barriera di pianto. Parole
desuete al cuore ora storte
come  rami
si  gettano nella primavera di oggi.

martedì 30 aprile 2013

provvedi

provvedi  a te come la tessitura
della luce
che ti circonda,  espandi
l'aria nei polmoni
finché non senti il suono
dell'origine.

lunedì 29 aprile 2013

penombra

oggi la  pioggia crea ruscelli,
il bosco è lontano. Ti lascio
vedere la penombra, il verde fitto
delle vene arboree. 

sabato 23 febbraio 2013

in luce, a me, d'immagine


In luce, a me, d'immagine divina,
l'uomo, lui che in te si specchia
sedendo, e s'avvicina a te si piega
e coglie dolci voci
e riso di passione. Il cuore
dentro fonde, mi precipita.
Basta che te scorga, subito voce
non sale
anzi, lingua che si scheggia, liquido
fuoco improvviso in vene si dirama,
con occhi vuoto vedo, orecchie
cupamente sorde
mio sudore che dilaga, brivido
totale che m'ingabbia, eccomi grigia
più di steli, sensazione in me d'essere
quasi morta:
pure, tutto si sopporta...

Saffo


 
 
 
 
 
 

martedì 19 febbraio 2013

venerabile

un chiodo nella testa. Venerabile
terra umida per rapidi passi
che alleviano l'emicrania.
[G. O'Keefe]